Tour India

La terra dei maharaja

divider-rosso-1

Un viaggio in India che propone diversi degli aspetti essenziali del Rajasthan

divider-rosso-1

14 giorni / 13 notti

CODICE: IN141302

Tour India: La terra dei maharaja

divider-rosso-1

Il Viaggio

Un viaggio che propone diversi degli aspetti essenziali del Rajasthan,dalla bianca Udaipur adagiata sul lago, alle residenze dipinte della regione del Shekhawati, la città rosa di Jaipur, quella azzurra di Jodhpur, l’incanto del forte di Jaisalmer, il fine cesello del tempio jaina di Ranakpur e la maestosità della rocca di Kumbhalgarh.

A queste località si aggiungono due gemme del vicino Uttar Pradesh come il Taj Mahal ad Agra, universalmente conosciuto come “il gioiello dell’arte musulmana in India” e le magiche atmosfere della città moghul di Fathepur Sikri.

Itinerario

Delhi – Udaipur – Kumbhalgarh – Ranakpur – Jodhpur – Jaisalmer – Khuri – Deshnoke – Bikaner Mandawa – Samode – Jaipur – Abhaneri – Fatehpur Sikri – Agra

Durata

14 giorni / 13 notti

programma dettagliato

divider-rosso-1

Tour India: La terra dei maharaja - Nubilaria Viaggi Novara

1° Giorno : ITALIA – volo per DELHI

Partenza dall’Italia con volo di linea per Delhi. All’arrivo trasferimento in hotel. Pernottamento.

2° Giorno : DELHI

Dopo colazione si procederà alla visita alla capitale comprende il complesso del Qutub Minar, l’imponente tomba di Humayun, la Gate of India e la Jama Masjid (la moschea più grande dell’India che può contenere oltre 25.000 fedeli). Se resterà tempo si potrà anche visitare il Gurudwara Bangla Sahib, il tempio sikh più grande della capitale.
Cena e pernottamento.
(C/-/C)

3° Giorno : DELHI – volo – Udaipur

Trasferimento in aeroporto per il breve volo del mattino per Udaipur. La visita della città più romantica del Rajasthan prevede il complesso del Palazzo di Città, il tempio di Jagdish e, con la luce dorata del tramonto, un’escursione in barca sul lago Pichola. Cena e pernottamento.
(C/-/C)

4° Giorno : UDAIPUR – KUMBHALGARH – RANAKPUR – NARLAI (152km – 4,5h)

Partenza di buon mattino risalendo le Aravalli hills a 1100mt alla imponente fortezza di Kumbhalgarh, il cui perimetro murario raggiunge una lunghezza di ben 36km. Proseguimento quindi per Ranakpur, per scoprire il magnifico tempio jaina dedicato ad Adinath e famoso per la magnificenza dei ceselli delle sue 1444 colonne ognuna delle quali decorata diversamente. Proseguimento verso Narlai. All’arrivo sistemazione in hotel, una struttura storica che ci conduce in una dimensione al di fuori dal tempo, alla base di una gigantesca collina di granito circondata da piccoli templi. L’antico palazzo di caccia ora ristrutturato ad hotel è situato in centro al paese e dalle sue terrazze e tetti si possono godere ampie viste sul villaggio. Passeggiata per il paese o salita alla rocca granitica per proseguire nella conoscenza e con gli incontri della “vera India”, quella con la popolazione rurale, aspetti che solitamente non si possono cogliere in viaggio affrettato. Cena e pernottamento.
(C/-/C)

5° Giorno : NARLAI – JODHPUR (138km – 3h)

Partenza per Jodhpur. All’arrivo visita alla “città blu”, celebre per i suoi impressionanti forti, gli imponenti palazzi e i graziosi edifici. La città fu costruita nel 1459 dal raja Jodha del clan dei Rajput. La visita include il forte Mehrangarh, forse il più bello del Rajasthan, il bianco mausoleo del Jaswanth Thada ed al Saddar bazar. Cena e pernottamento.
(C/-/C)

6° Giorno : JODHPUR – JAISALMER (285km – 6h)

Attraversamento del deserto del Thar alla volta di Jaisalmer. All’arrivo tempo libero per un po’ di relax, cena e pernottamento.
(C/-/C)

7° Giorno : JAISALMER

Visita di Jaisalmer. I ricchi e splendidi palazzi e le havelî di Jaisalmer splendono in contrasto con la monotonia del deserto del Thar. I suoi governanti erano celebri per il loro valore, le loro belle havelî e i loro gloriosi templi. In circa dieci secoli Jaisalmer ha assunto l’aspetto di un museo d’arte a cielo aperto. La visita a Jaisalmer include la cittadella (nota come Sonar Kella), le havelî di Patwon-ki, di Salam Singh-ki e Nathmalji-ki. Nel pomeriggio è prevista un’escursione a Khuri, per una passeggiata a dorso di cammello tra le dune del deserto.Cena e pernottamento.
(C/-/C)

8° Giorno : JAISALMER – DESHNOKE – BIKANER (342km – 6,5h)

Di primo mattino si prosegue nell’attraversamento del deserto del Thar alla volta di Bikaner, con sosta lungo il percorso a Deshnoke al Karni Mata temple, dedicato ai topi. Giunti a Bikaner si visita il forte di Junaghar, edificato tra il 1588 e il 1593 dal raja Jai Singh. Cena e pernottamento.
(C/-/C)

9° Giorno : BIKANER – – MANDAWA (248km – 5h)

Trasferimento verso Mandawa. Si entra nella regione dello Shekhawati ove si insediò una casta di commercianti, i Marwari, che si arricchirono con i traffici di spezie e tessuti lungo le rotte che si incrociavano con la via della seta. Questa regione è caratterizzata dai forti e palazzi affrescati (la più alta concentrazione al mondo!). All’arrivo visita della città. Cena e pernottamento.
(C/-/C)

10° Giorno : MANDAWA – SAMODE – JAIPUR (185km – 4h)

Partenza per Jaipur. Lungo il percorso sosta nella cittadina di Samode per una passeggiata nelle sue suggestive stradine alla scoperta delle botteghe artigiane. Proseguimento per Jaipur, la capitale del Rajasthan detta la città Rosa. La città è rinomata per la stampa dei tessuti, la ceramica blu, la tessitura di tappeti e le pietre semipreziose. Tempo libero a disposizione. Cena e pernottamento.
(C/-/C)

11° Giorno : JAIPUR

La giornata inizia con la salita a dorso di elefante allo spettacolare forte di Amber nelle Aravalli hills. Il forte è un superbo esempio di architettura Rajput arroccato su una falesia e circondato da una cinta muraria della lunghezza di 9km. Proseguimento delle visite con il City Palace ed il suo museo, una sosta al Palazzo dei Venti e all’osservatorio astronomico di Jai Singh. La città è anche famosa per il suo artigianato (oggetti in ceramica blu e lavorazioni in ottone intarsiato). Cena e pernottamento.
(C/-/C)

12° Giorno : JAIPUR – ABHANERI – FATEHPUR SIKRI – AGRA (262km – 6h)

Di buon mattino partenza verso Agra con visita lungo il percorso ad Chand Baori (pozzo a gradoni) di Abhaneri. Successivamente si raggiungerà la città moghul di Fatehpur Sikri, una delle perle del viaggio e situata a circa 40 km da Agra. La città fu costruita dall’Imperatore Akbar nel 1569 e abbandonata dopo 15 anni per scarsità di acqua. Si ammirano gli splendidi palazzi e la Jama Masjid. Prosecuzione del viaggio e arrivo ad Agra. Cena e pernottamento.
(C/-/C)

13° Giorno : AGRA – DELHI (205km – 4h)

Visita di Agra. L’esperienza di vedere il Taj Mahal è una di quelle che segnano la memoria di ogni viaggio in India. La giornata comincerà qui all’alba. Il Taj Mahal, è edificato in marmo bianco incastonato da pietre preziose; fu costruito dall’imperatore moghul Shah Jahan come mausoleo alla memoria della sua amatissima moglie Mumtaz Mahal. Il Taj Mahal è una delle meraviglie del mondo. Successivamente si visiterà il Forte Rosso, dalla fine architettura moghul ed il grazioso mausoleo di Itmad-ud-Daula. Al termine delle visite trasferimento per Delhi. Cena e pernottamento.
(C/-/C)

14° Giorno : DELHI – ITALIA

Prima colazione in hotel e trasferimento in aeroporto in tempo utile per l’imbarco per il volo di rientro in Italia.
(C/-/-)

tariffe

divider-rosso-1
Quote valide fino al 31/04/18 min 2 persone min 4 persone
PARTENZA LIBERA
Tutti i giorni
1640€ 1570€
PARTENZA SU MISURA Indicaci il tuo Budget e le tue Richieste.
Contattaci ora
Quote valide fino dal 01/04 al 31/10/2018 min 2 persone min 4 persone
PARTENZA LIBERA
Tutti i giorni
1540€ 1470€
PARTENZA SU MISURA Indicaci il tuo Budget e le tue Richieste.
Contattaci ora

A partire da 1470€

La quota comprende

  • volo di linea internazionale , e volo interno
  • accoglienza e assistenza in aeroporto all’arrivo e alla partenza;
  • sistemazione in albergo in camera doppia, alcuni pernottamenti in heritage hotel;
  • colazione e cena tutti i giorni in hotel;
  • tutte le visite e le escursioni descritte nell’itinerario con guide locali parlanti italiano o inglese (ove non disponibili);
  • auto privata con aria condizionata per tutto il viaggio con autista parlante inglese;
  • trasferimento al Taj Mahal con navetta elettrica;
  • salita a dorso d’elefante al forte di Amber (Jaipur);
  • escursione in cammello a Jaisalmer;
  • escursione in barca al lago Pichola di Udaipur;
  • tutti gli ingressi ai monumenti descritti nell’itinerario;
  • tutte le tasse governative applicabili e i relativi costi di servizio.
  • Assicurazione medica (fino a 5.000 euro di spese mediche) possibile aumentare il massimale

La quota non comprende

  • le tasse aereoportuali
  • visto per l’India
  • spese per l’utilizzo di macchine fotografiche e/o videocamere
  • assicurazione annullamento viaggio
  • tutte le spese personali, quali mance, bevande al tavolo, facchinaggi, lavanderia, chiamate telefoniche
  • tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

richiedi un preventivo gratuito

nubilaria viaggi novara agenzia viaggi

chi siamo

contatti

Tour Marocco: L'Irresistibile Fascino del DesertoTour India: La Via delle Spezie - Nubilaria Viaggi Novara